La scelta dei materiali per la realizzazione di un pannello per rivestimenti è condizionata da alcuni requisiti.

Fondamentali sono, fra le altre, le seguenti caratteristiche: una superficie assolutamente piana, la stabilità dimensionale, le proprietà ignifughe e quelle acustiche.

Queste proprietà fanno scartare la maggior parte delle scelte tradizionali basate sul legno.


Ma un pannello impiallacciato di fibra e gesso ad alta compressione, oltre alla versatilità ed al fascino del legno, possiede le qualità necessarie per soddisfare i requisiti di prevenzione antincendio, ha ottime caratteristiche acustiche, ed è meno sensibile agli sbalzi termici e all'umidità.

In sintesi, questa combinazione unica contribuisce a produrre un panello adatto ad essere montato sia in grandi spazi che in situazioni più impegnative. L'attenzione ai dettagli è di particolare importanza quando si desidera creare un impressione d'insieme positiva.

Infatti, i bordi del pannello sono impiallacciati in modo che l'aspetto sia quello di un pannello in legno massiccio.

Una caratteristica peculiare del legno naturale é quella di modificarsi in conseguenza di sbalzi di temperatura e del tasso di umidità, che provocano rigonfiamenti e restringimenti sulla superficie dei pannelli.

Un pannello in fibra di legno e gesso é considerevolmente meno suscettibile a questi effetti di qualunque altro materiale usato comunemente, come per esempio l' MDF, e quindi la sua superficie rimarrà piana.

Prima del montaggio l’ambiente deve essere riscaldata ed asciutto. Temperatura sopra i 18°, umidità 25-60% e max. umidità nella costruzione sottostante: 15%.

Spessore14,0 mm
Lunghezze standard400, 600, 1000, 1200, 1500 ,1800, 2400 e 3000 mm
Lunghezza speciale400 – 3000 mm
Larghezza standard400, 600, 800 e 1200 mm
Larghezza speciale260 – 1200 mm
Peso pannelli lisci16 kg/m2
Trattamento superficie4 strati di vernice trasparente temprata UV, brillantezza valore 20
Colla impiallacciaturaMelammina – colla di urea con un basso contenuto di forma aldeide